Fermiamoli


Quello che ieri è andato in scena in Val Di Susa e una cosa che ci si aspettava da tempo ma si sperava non potesse accadere mai. L’assalto delle forze di polizia ha praticamente dato l’avvio ai lavori della TAV Torino Lione. La storia della “valle che resiste” è talmente nota da rendere inutile qualsiasi riassunto, qualsiasi narrazione e  le ultime notizie NO TAV le trovate sul sito.

scontri in val di susa 27 giugno

Penso sia chiaro a tutti che proprio sulla TAV si sia determinato un vero e proprio spartiacque non solo tra le forze politiche, culturali e sociali ma nell’idea stessa di futuro, nell’immaginario.Da una parte chi  nell’infinita e veloce circolazione di merci, nella continua crescita del PIL , nel primato della politica vede l’unica forma possibile di futuro e dall’altra chi pensa che questo futuro sia nella Decrescita dei consumi e delle produzioni, nel rispetto del pianeta e degli esseri che lo abitano, nelle decisioni partecipative delle comunità locali.

La Val Di Susa è un bene comune, per i suoi abitanti e per tutti noi, è la nostra Selva Lacandona, la nostra personale cartina di tornasole che ci rivela chi sono i nostri compagni e le nostre compagne di viaggio e chi invece va dalla parte opposta. Cosa accadrà nei prossimi giorni e nei prossimi anni, per fortuna, ancora non lo sappiamo ma in un qualche modo ci consideriamo Valsusini quindi difenderemo la valle, sentiamo che è importante per tutti noi.

Che fare?? Ricordiamoci cosa è accaduto per i referendum, facciamo continua controinformazione, passaparola, dialoghiamo, parliamo, scriviamo … chi può salga in valle. Poi boicottiamo quelle forze politiche (di governo e opposizione) favorevoli alla TAV, non votiamole quando verranno (prima o poi) le elezioni …. E Poi?? Poi continuiamo a fare quello che sappiamo fare: vivere degnamente il nostro tempo. Sarà Dura!

4 risposte a “Fermiamoli

  1. ti stavo giusto leggendo in contemporanea e in parallelo, grazie per la maggior lucidità e il minor livore, mo’ ti riposto pure su fb. però non concordo su quel “penso sia chiaro a tutti”, sarà che io sono circondata da gente disinformata o apertamente in malafede (e sono questi ultimi, a farmi venire gli attacchi di bile). grazie.

  2. Raccolgo il tuo appello e… mi metto a scrivere! Hai visto le foto di Nyc? Da far accapponare la pelle.

  3. Ciao Eloisa, ho visto le foto, i video … ho letto i racconti, la cronaca … come sempre la verità del potere è lontanissima dalla verità vissuta in prima persona!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...