Canne!?!


Oggi, 1° Maggio, è stata la giornata della canna! … tranquilli, quella per l’orto … che di quella …bis non abbisogno, visto lo stato mentale che mi contradistingue.

1° Maggio bioniere

Regola vuole che nell’orto sinergico si usino tondini a formare archi incrociati che servono a sostenere legumi rampicanti, pomodori e altro. Ma i tondini bisogna comperarli e avere un mezzo per trasportarli … quindi canne!! L’aspetto è meno armonico e più “spigoloso” ma a costo zero e poi con l’utilizzo di filo di yuta (si usa in viticoltura per legare i tralci verdi delle viti) ho fatto anche il sostegno per i piselli (al posto delle ramaglie di carpino che non ho o delle reti di plastica).

Fave, cipolle, insalata

Il tutto andrà rifatto ogni anno ma una volta triturato finirà nella pacciamatura, non si butta via niente. L’orto adesso ha un aspetto un poco deserto ma oltre alle fave, cipolle, piselli, fagioli di lima, si intravedono insalate, sedani, pomodori, coste, zucch, zucchine e arriveranno cornetti, rapanelli, carote, borlotti, cannellini, barbabietole, cavoli … poi calendule, nasturzi, tageti…

Panoramica dell'orto sinergico

14 risposte a “Canne!?!

  1. Bellissimo il tuo orto e anche l’uso delle canne.
    Ho da poco incominciato ad interessarmi dell’orto sinergico. Fino ad ora mi ero focalizzata sul biologico, la permacultura e Fukuoka, ma credo che possano tutti intrecciarsi bene….come le tue canne!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...