Loro bunga bunga … noi vanga vanga


Come dice il Capitano HarlokAlla TV si parla di festini e prostitute. Qui si prepara l’orto per la nuova stagione …questa è la realtà! Il freddo non ha mollato  e sono arrivate pure delle spruzzate di neve, ma con la complicità di un paio di pomeriggi di sole ho quasi terminato la piantagione degli asparagi. Dico quasi perchè avevo fatto male i calcoli e ho ancora radici per raddoppiare il bancale … vedremo.

Sotto ad ogni radice ho messo inoculi di micorrizze (comperati all’abbordabile costo di 9 euro x 180 pastiglie di inoculo, ma non so se funzeranno)

Devo confessare che non ero da solo nell’improbo lavoro … mi facevano compagnia 22 bajadere che in abiti succinti e al ritmo di Lambada mondavano le zolle gelate da ogni piccolo pezzo di fittone di gramigna … scavavano approppriate buchette per ospitare le radici e le ricoprivano delicatamete con terriccio di compost. Mi sono dissanguato! E sì … io sono generoso … a tutte ho dispensato cavoli, verze e broccoli. Non si dica che faccio solo il mio interesse

Annunci

7 risposte a “Loro bunga bunga … noi vanga vanga

  1. Grazie della citazione 🙂

    So che hai fatto le cose come si deve per il bancale degli asparagi. Quando li ho messi io non ho scavato molto profondamente, ho lavorato la terra normalmente poi ho concimato e pacciamato. Adesso sono al quarto anno e mi aspetto un discreto raccolto… spero!!

    ps. sei troppo generoso 🙂

  2. ciao, ieri sono andata alla manifestazione della fiom a milano, calma e dignità erano nei volti e nei gesti di tutti..e sorrisi… ma quante italie ci sono ? un saluto dalla metropoli, vi leggo da tempo
    gabriella

  3. …a dir la verità…
    …a mi un poco de BUNGA BUNGA…
    …NO ME DISPIASESI!
    …intanto niente vanga che xè ancora che nevica…
    …vedremo…
    …intanto abbiamo messo a dimora
    …le ZUCCHE PERENNI…
    …le FAVE…
    …e semenzai diversi…al CALDO…
    …besos…
    Gregorutti

  4. ciao Gianfranco, e dire che mi sentivo orgogliosa x il fatto che i miei alunni – grazie al progetto Frutta nelle Scuole – avranno l’opportunità di “vanga vanga” negli spazi davanti alla nostra scuola…
    Buon duro lavoro a TE
    🙂 patrizia

  5. Ignorare il Re ed i suoi (s)costumi, prima o poi lo farà forse piangere un poco (ma proprio se lo ignoriamo veramente tutti quanti), ma fa bene a noi. Fa bene a noi cancellare il Re “altro” che è nella nostra testa e ci impedisce di accettare gli altri.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...