Di vino, romanzi e frutti dimenticati


L’amica arriva inaspettata, con una meravigliosa zuppa di legumi e una stupenda zucca. Pranziamo tra chiacchiere, ricordi, racconti … pettegolezzi. Poi guarda i libri, ci raccontiamo gli ultimi letti e ci diamo appuntamento a presto.

Se n’è andata da poco e mi torna alla mente che abbiamo ancora uno dei suoi libri, acch! Lo cerco subito per metterlo in vista, impresa complicata visto il caos delle librerie e visto che non mi ricordo il titolo. La copertina invece si e dopo qualche minuto lo ritrovo: “Vino, patate e mele rosse” di Joanne Harris, e dato che la giornata è particolarmente uggiosa mi sbraco e comincio a rileggerlo. Non è un capolavoro ma un romanzo allegro e vitale: tra i protagonisti Joe, orticultore un poco  stregone e un poco  fanfarone e 6 bottiglie di “vino di frutta”.

Mai fatto il vino di frutta? Io ho fatto alcune prove: lo spumante di fiori di sambuco (non mi è mai venuto bene) e il vino di bacche di sambuco e more. Nulla a che vedere con un Buttafuoco ma … bevibile e incredibilmente ricco di profumi. Se lo fate fermentare in casa … vi sembrerà di essere nella cantina del “Puledro inpennato”!

Ricetta

3 kg. di bacche di sambuco (Ben mature, scartare quelle rosse e i rametti)

1 kg. di zucchero – 5 lt. di acqua – 65 g. di succo di limone – lievito

Schiacciare le bacche(passatele nel tritaverdure), versateci sopra l’acqua calda, aggiungete il succo di limone e lasciate riposare 24 ore, poi mettete lo zucchero, il lievito e lasciate fermentare (io ho usato una piccola damigiana con il collo coperto da una garza anti moscerini). A fermentazione conclusa lasciate sedimentare il fondo e in luna calante  travasate filtrando il “Vino” con un telo di lino pulito, quindi imbottigliate.

Si possono fare vini con molti tipi di frutta magari di varietà antica e dimenticata. A questo proposito date una scorsa a questo manualetto sui frutti dimenticati!

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...