Sarà un compost che li seppellirà


Il piccolo progetto di luogo virtuale dove sommare e condividere differenti percorsi, pratiche, saperi e utopie intorno a quella che, si può definire autoproduzione rurale, ha iniziato a prendere corpo… Siamo già in due …(ottimista!?!)

Con Reginazabo http://reginazabo.noblogs.org/ abbiamo individuato tre “luoghi” dove posizionarlo

http://www.inventati.org/inventa/doku.php

http://www.socialforge.net/

http://we.riseup.net

Ci si può chiedere perché l’ennesimo sito di orti e fiori e ricette e conserve ecc. vista l’abbondanza di materiali in rete …

ortinaturali1.jpg

Perchè prodursi verdure, frutta, conserve, tisane, pomate in questo tempo assume un senso forte di ribellione, è riappropriarsi di saperi e sapori che la globalizzazione ci ha sottratto, perché in ogni piccola autoproduzione si conserva e mantiene la “memoria” dei gesti, delle fatiche, dei pensieri, delle immagini, dei suoni ..delle energie. Molti hanno scoperto che se prepari una conserva o la pasta del pane il risultato dipende anche dall’umore, dai pensieri, dall’energia della giornata. Molti hanno imparato che preparare il cibo per il giorno può significare predisporre proteine e vitamine per continuare a produrre il giorno dopo o inventarsi un momento magico da condividere assaporando ogni attimo e ogni gesto.

Ma domani presto partiamo per Pamparato (CN) dove con altri artigiani artistici daremo vita ad un bellissimo mercatino quindi ne riparleremo al ritorno.. A chi interessa il contatto nostro è : avambardo@inventati.org

manu-a-genova.jpg

Annunci

2 risposte a “Sarà un compost che li seppellirà

  1. A parte l’ovvia concordanza con i concetti espressi, vorrei lasciare scritto che il titolo del post è un’assoluta bellezza 😀
    Non vero, imho, ma da applausi. A presto, buona primavera.

  2. l’altro “luogo”, che non è solo un wiki ma un progetto di social networking per gruppi autogestiti e iniziative critiche in generale, con wiki, chat e altro ancora, è http://we.riseup.net
    a presto 🙂

    p.s.: i commenti sul blog su noblogs non ti funzionano. credo che il problema sia che hai authimage e recaptcha insieme: vedi sul forum.autistici.org come fare 🙂 e naturalmente se vuoi cancella quest’ultima parte di commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...